Muoversi ad Ibiza con i trasporti pubblici: ecco la guida!

Di Katy Fontanive

Muoversi ad Ibiza con i mezzi pubblici? Si può fare!

Anche se non è il modo preferito per gli spostamenti sull’isola, a Ibiza gli autobus esistono…
Non sono  frequentissimi – forse qualcosa cambierà per la stagione estiva 2018 – e nemmeno puntualissimi – a volte in estate a causa del traffico che con il flusso abbondante di turisti in giro per l’isola innesca in differenti punti dei “tilt” tutt’altro che gradevoli, l’utenza è costretta a lunghe attese alle fermate spesso assolate – ma i mezzi pubblici sono  apprezzati per un viaggio più sostenibile e un ambiente più pulito.
Le linee di trasporto sono 48, e  nel periodo estivo si aggiungono i “discobus” che, come indica il nomi, collegano durante le notti ibizenche le discoteche e le aree di svago turistico. L’obiettivo dei Discobus è quello di   rendere più facile ai turisti viaggiare  by night e, soprattutto, evitare di dover guidare all’uscita delle discoteche, diventando così un mezzo di trasporto sicuro, divertente e, soprattutto,  economico.
Qualche informazione utile.
Gli orari degli autobus sono disponibili presso gli uffici turistici o sul sito www.ibizabus.com (sito disponibile in cinque lingue differenti). Da qualche tempo inoltre è possibile scaricare direttamente dall’Apple Store e da Google Play Store l’app per lo smartphone. Le app, una volta scaricate, funzionano anche senza collegamento internet.
N.B. Siamo ancora lontani dalla digitalizzazione dei pagamenti e dalle traffic and timetable updates in real time (cosa che invidiamo ai nostri cugini di Maiorca) ma le informazioni basilari ci sono tutte.
Le linee dirette da e per l’aeroporto sono la L9, L10 e la L36 che collegano rispettivamente Sant Antonio, Ibiza e Playa den Bossa.
Le principali linee utilizzate in estate da Ibiza per le spiagge sono la L11 (Ibiza – Sant Jordi – Ses Salines), la L11B (Ibiza – Playa den Bossa – Ses Salines), la L12A e la L12B (Ibiza -Talamanca), la L14 (Ibiza – Playa den Bossa), la L15 (Ibiza – Jesus – Cala Longa) e la L23 (Ibiza – Benirras). Per le spiagge di Cala Bassa, Cala Tarida, Cala de Comte, Cala Gracio, Cala Nova, Cala Sant Vincent, ecc. le coincidenze con la linea da Ibiza sono presenti a Sant Antonio, Santa Eularia e San Joan (per maggiori dettagli si rimanda alla pagina http://ibizabus.com/ibiza/lineas/ ).
A partire dal giorno 8 gennaio 2018, il trasporto pubblico sarà gratuito per tutti i minori di anni 18 e per le persone senza occupazione da almeno due anni. Il servizio era gratis e continuerà ad esserlo per i pensionati e i possessori della tessera T-Daurada.
Il costo del biglietto (che può essere acquistato presso le biglietterie – se riesci a trovarle – o direttamente in autobus) varia dall’1,65 euro ai 4 euro per tratte più lunghe. Eccezione fanno i discobus che costano tra i 3 e i 4 euro.
N.B. Risparmiare sul biglietto del bus è possibile. Con la tessera “bonobús”, gratuitamente richiedibile presso gli uffici del Consell de Eivissa (in Av. d’España), il titolare – che può non essere residente sull’isola- ha diritto ad uno sconto sulla tariffa ordinaria del biglietto. Questo sconto è differente per ogni linea.
Ad oggi la “stazione” degli autobus di Ibiza – trattasi in realtà dei capolinea – è situata “per strada” in Av. Isidoro Macabich. A breve dovrebbe essere inaugurata la nuova stazione degli autobus presso l’edificio del CETIS in Carrer de Canàries. Se l’apertura della stazione finalmente risulterà possibile sicuramente cambierà ulteriormente il traffico pedonale in una delle vie principali della città.

E comunque state tranquilli: è possibile vivere Ibiza anche con i mezzi pubblici!

P.s. …se volete scoprire un luogo magico di Ibiza… cliccate qui

Annunci


Categorie:Top

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: